Consigli per la cura delle piante

Famiglia

Famiglia

LEGUMINOSAE

Origine

Origine

ASIA (CINA E COREA)

Tipo pianta

Tipo pianta

PICCOLO ALBERO CON RAMI RICADENTI, FOGLIA CADUCA, ALTEZZA MAX 5 M. (LATIFOGLIA)

Calendario fioritura

Calendario fioritura

GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
Calendario maturazione

Calendario maturazione

GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
Esposizione

Esposizione

PIENO SOLE O MEZZ'OMBRA

Irrigazione

Irrigazione

Le giovani piante necessitano di irrigazioni regolari solo nei primi mesi dalla messa a dimora, in seguito si accontentano delle piogge.

Descrizione

Descrizione

Albero (latifoglia) a foglia caduca, di lenta crescita, di piccole dimensioni (fino ad un massimo di 5 m. di altezza), ha tronco eretto con corteccia fessurata e chioma irregolare e rada. I ramoscelli sono ricadenti fin quasi a terra. Le foglie sono composte, imparipennate, costituite da foglioline ellittiche. Rispetto alla specie tipica, il loro colore verde e' nettamente piu' scuro. Come nella specie tipica i fiori sono papilionacei, bianco-giallastri, profumati e melliferi e sono riuniti in infiorescenze a racemo pendenti all'estremita' dei rametti. Compaiono in piena estate (luglio-agosto). I frutti non rivestono interesse ornamentale. La pianta risulta rustica ed e' assai longeva.

Cura

Cura

TEMPERATURA: pianta rustica, sopporta inverni freddi e temperature fino a -10°C. - 20°C.
SUBSTRATO: universale e ben drenato.
CONCIMAZIONE: in primavera somministrare un concime bilanciato a lento rilascio.
POTATURA: si effettua in primavera per mantenere la forma desiderata e per eliminare rami danneggiati o secchi.