Consigli per la cura delle piante

Famiglia

Famiglia

Oleaceae

Origine

Origine

Giappone

Tipo pianta

Tipo pianta

Arbusto, a foglia persistente o parz. persistente., altezza 2 m (Latifoglia)

Calendario fioritura

Calendario fioritura

GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
Esposizione

Esposizione

Pieno sole e mezz'ombra

Irrigazione

Irrigazione

Questo ligustro ha una buona resistenza a brevi periodi di siccità, ma non ha la stessa tolleranza ai ristagni idrici ed agli eccessi irrigui. In pratica, si consiglia di bagnare solo le piante allevate in vaso, almeno una volta la settimana nel periodo più caldo.

Descrizione

Descrizione

Arbusto (latifoglia) di piccole dimensioni, eretto e cespuglioso, a fogliame persistente negli ambienti a clima temperato ed a parziale caduta in quelli freddi. Ha foglie ellittiche, oblunghe, lunghe 3-5 cm, di colore verde, più chiaro nella pagina inferiore. I fiori sono piccoli, bianchi, riuniti in pannocchie lunghe 10 cm Sono molto profumati e compaiono a partire dal mese di giugno. Mellifera. I frutti, riuniti in infruttescenze, sono bacche nerastre.

Particolarità

Particolarità

Il nome del genere deriva dal latino "ligare", sta a indicare la caratteristica dei rami adatti alle legature nei vari lavori agricoli. Attenzione, tutte le parti della pianta possono essere tossiche, se ingerite.

Cura

Cura

TEMPERATURA: pianta rustica, che resiste anche al gelo per brevi periodi (fino a -15°C).
ESPOSIZIONE: collocare in zona luminosa, al sole diretto o semiombreggiata.
TERRENO: se allevata in contenitore, utilizzare del buon terriccio universale con aggiunta di materiale drenante, tipo sabbia o pietra pomice.
CONCIMAZIONE: non sono necessarie frequenti concimazioni, si consiglia di fertilizzare una o due volte l'anno in autunno e all'inizio della primavera, con fertilizzanti liquidi bilanciati per piante verdi.
POTATURA: se le piante sono destinate a siepe, è opportuno tagliarle a 30 cm dal terreno, al momento della messa a dimora, ed effettuare, nei 3 anni successivi, potature severe per stimolare uno sviluppo più omogeneo per il tipo di coltivazione.

Impieghi

Impieghi

Si presta bene per la formazione di piccole siepi soggette a potatura. Inoltre, per il bel fogliame e la profumata fioritura, si usa anche in aiuole o in vaso. Tenere conto che nelle zone a clima freddo perde parzialmente la foglie in inverno.

Acqua

Acqua

Poco esigente, una volta la settimana in estate