Consigli per la cura delle piante

Famiglia

Famiglia

CUPRESSACEAE

Origine

Origine

EUROPA, ASIA, AFRICA, AMERICA SETT.

Tipo pianta

Tipo pianta

ALBERO O ARBUSTO SEMPREVERDE, ALTEZZA 4-6 M., DIAM. 2-3 M. (CONIFERA)

Esposizione

Esposizione

PIENO SOLE

Irrigazione

Irrigazione

Bagnare con moderazione. Le piante in vaso devono essere bagnate più spesso in estate, circa 1 volta la settimana, evitando ristagni nel sottovaso.

Descrizione

Descrizione

Conifera sempreverde di tipo arbustivo o arboreo, a crescita lenta e rustico, con tronco eretto e rami ascendenti e corteccia bruna e fibrosa. La chioma e' piramidale, piuttosto espansa nei soggetti femminili, di ampiezza sui 2-3 m. L'altezza media della pianta e' di 4-6 m. Le foglie (aghi) sono pungenti, lunghe 1-1, 5 cm. , sottili, di colore verde glauco superiormente (con una tipica striscia bianca) e piu' chiaro nel rovescio. I fiori sono insignificanti dal punto di vista ornamentale. Specie dioica, le piante femminili portano frutti (galbuli) consistenti in bacche di circa 1/2 cm. di diametro, di colore nero-bluastro e pruinose.

Cura

Cura

TEMPERATURA: il ginepro è una conifera resistente anche a temperature fredde estreme (-15/-20°C.). Tollera anche periodi di grande caldo.
ESPOSIZIONE: collocare al sole diretto.
SUBSTRATO: se coltivato in vaso usare un substrato misto di terriccio universale con aggiunta di torba e di sabbia per un buon drenaggio.
CONCIMAZIONE: una volta l'anno, in primavera, dare del concime granulare a lenta cessione, se la pianta è in vaso meglio un fertilizzante liquido complesso per piante verdi.