Consigli per la cura delle piante

Famiglia

Famiglia

Hamamelidaceae

Origine

Origine

Cina, Giappone

Tipo pianta

Tipo pianta

Arbusto compatto, sempreverde, fiorito, con fogliame rosso scuro, ornamentale (H 1-2 m)

Calendario fioritura

Calendario fioritura

GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
Esposizione

Esposizione

Molta luce, anche in pieno sole

Irrigazione

Irrigazione

Questo arbusto richiede innaffiature frequenti nel periodo di sviluppo vegetativo, molto più moderate nelle altre stagioni.
Se la pianta è In vaso, bagnare almeno due volte la settimana nel periodo estivo.

Descrizione

Descrizione

Arbusto sempreverde, di origine orientale (Cina e Giappone), che viene coltivato per la bella vegetazione e fioritura. Il portamento è basso e compatto, poi, con il tempo, la vegetazione forma piccoli cespugli alti fino a 2 m (se coltivata in vaso le dimensioni si dimezzano). Le foglie sono coriacee, di forma arrotondata, asimmetrica, di un bel colore rosso scuro (quasi nere), con nervature marcate. I fiori, per schiudersi, necessitano di temperature miti tutto l'anno; compaiono a inizio primavera ed in autunno inoltrato. Sono piccoli fiori, con 4 petali nastriformi, riuniti in ciuffi terminali rosa - fucsia, molto ornamentali.

Cura

Cura

TEMPERATURA: se coltivato in vaso non tollera temperature molto inferiori a 0° C, mentre le piante coltivate in piena terra resistono fino a -5,-10°C.
SUBSTRATO: pianta acidofila, in vaso usare un substrato misto con torba, terriccio di foglie e ben drenato.
CONCIMAZIONE: durante il periodo vegetativo e fiorifero somministrare un concime liquido bilanciato ogni 15/20 giorni.
POTATURA: la pianta non necessita di potature regolari. Se necessario, in autunno o fine inverno si effettuano piccoli tagli di mantenimento della forma voluta e si eliminano i rami secchi o danneggiati.
RINVASO: si decide in base allo sviluppo della pianta, il periodo migliore è in autunno.

Acqua

Acqua

Frequenti in primavera - estate